Fornitura computer portatili

Il servizio provvede alla fornitura di PC portatili come alternativa alla postazione gestita centralmente fissa o come supporto per l’utilizzo in telelavoro o eventi.

Destinatari

Personale afferente all’amministrazione centrale.

Come richiedere il servizio

Il Responsabile di struttura [?]  dovrà inviare la richiesta utilizzando il form di richiesta online almeno un mese prima della data di consegna desiderata indicando:

  • le motivazioni della richiesta
  • i dati della persona che deve utilizzare il portatile
  • il tipo di portatile (gestito centralmente o meno)
  • l’elenco dei software necessari

Il portatile verrà consegnato completo di alimentatore e, se previsti nella dotazione, di custodia e mouse.

Alla consegna del portatile sarà necessario firmare il Modulo di consegna Materiale ASICT.

Si ricorda che l’utente è responsabile del materiale informatico fornito dall’Ateneo (Codice di comportamento del Politecnico di Milano).

Portatile gestito centralmente

L’utente non è amministratore della macchina, è il servizio client ad occuparsi dell’amministrazione, della gestione hardware e della distribuzione remota di aggiornamenti e patch di sicurezza.

Un portatile gestito solitamente viene fornito in alternativa alla postazione fissa standard e sottostà a tutte le policy che governano le postazioni gestite.

Per poter usufruire delle piene funzionalità (assistenza remota, installazione software in autonomia..) deve essere collegato alla rete di dominio (ceda.polimi.it , ex amministrativa,)

Il portatile gestito viene sottoposto annualmente ad una manutenzione ordinaria obbligatoria da concordare con il servizio help desk.

Per informazioni sull’installazione di software e periferiche vai alla pagina: Postazioni gestite centralmente – informazioni e accesso.

Portatile non gestito centralmente

Il portatile non gestito viene fornito per un periodo di tempo limitato unicamente ad utenti già in possesso di un PC gestito (sia portatile che desktop) al fine di supportare eventi organizzati dall’amministrazione centrale.

Il dispositivo dovrà essere restituito al termine dell’iniziativa.

L’utente è amministratore della macchina e la gestisce in piena autonomia.

Il servizio client si occuperà unicamente della preparazione della macchina, con una prima installazione dei software richiesti, e della manutenzione annuale e/o straordinaria per eventuali problemi hardware.

Per l’installazione di software vedi la sezione Software portal