Sicurezza siti e aggiornamento piattaforme cms

E’ a cura del responsabile/referente del sito l’aggiornamento del CMS e delle sue componenti, al fine di garantire adeguati livelli di sicurezza dei sito stesso. In aggiunta agli aggiornamenti manuali ed automatici eventualmente forniti dal CMS, ASICT ha approntato un meccanismo di rilevamento ed aggiornamento automatico dei componenti dei siti web ospitati sulla piattaforma WordPress, come di seguito descritto.
In ogni caso il responsabile/referente del sito deve assicurarsi che il CMS e relativi componenti siano aggiornati.

Aggiornamento WordPress

Gli aggiornamenti saranno applicati automaticamente con le seguenti modalità:

  • gli aggiornamenti di minore impatto (minor update) saranno applicati senza preavviso;
  • gli aggiornamenti di maggiore impatto (major update) saranno applicati con un preavviso di 2 giorni in ambiente di test e di 5 giorni in ambiente di produzione.

I destinatari di tale preavviso (Responsabile tecnico e Referente sito web), in caso di necessità, possono richiedere di posticipare gli aggiornamenti aprendo un ticket tramite questo form.