Didattica: richiesta allestimenti software

L’applicazione Didattica: richiesta allestimenti software permette di:

  • prenotare un’aula informatizzata per la didattica
  • richiedere l’allestimento software per l’aula selezionando dall’elenco proposto il software desiderato, che verrà messo a disposizione degli studenti tramite Virtual desktop o altra installazione.

Se il software desiderato non è elencato è possibile farne richiesta utilizzando il tasto disponibile nell’applicazione.
Una volta ricevuta la segnalazione, il servizio ne verifica la compatibilità rispetto ai requisiti software e provvede a segnalare la possibilità o meno di averlo in aula.

Destinatari

Personale docente titolare del corso

Requisiti software

Nel richiedere l’installazione di un software per la didattica aggiuntivo, il docente titolare del corso dovrà tenere conto di questi requisiti:

  • essere compatibile con sistema operativo Windows 10 64bit o Windows Server 2012 r2 e MS office 2019 Pro 64bit
  • non  richiedere  privilegi di amministratore per essere eseguiti
  • non avere  licenze d’uso di tipo  trial  o demo
  • non prevedere attivazione online o singola attivazione macchina per macchina ( codice di attivazione non  legato all’hw del pc)
  • non utilizzare licenze  su chiavetta usb da collegare al singolo pc
  • non richiedere connessione verso license server con protocolli non sicuri (esempio tcp 135), share di rete (smb), o con porte particolari non modificabili (da valutare con il supporto del gruppo networking). Il license server  standard utilizzato dal servizio è FlexLM
  • l’installazione del pacchetto software deve avvenire in maniera automatica, senza interventi manuali da parte dell’operatore (“silent install​”)​
  • non è consentito collegare nelle aule informatizzate periferiche che richiedono l’installazione di driver aggiuntivi (programmatori, board di sviluppo, strumenti di misurazione)
  • prima di effettuare qualsiasi contratto di acquisto è necessario confrontarsi con il gruppo sistemisti aule ed effettuare un test del corretto funzionamento

Solo per VirtualDesktop

Il software richiesto non deve prevedere l’utilizzo di database:

  • con installazione in locale sul pc
  • che non supportino la multiconnessione o la multiutenza (esempio db access)